Indietro

Rally Legend Cars guida una Renault 5 Maxi

180,00 €

598 Oggetti

- +

Guidare da piloti una vettura unica nel suo genere e molto performante, la R5 Maxi Turbo.

Esperienze in Pista Leggenda dei Rally, dove essere protagonisti al volante di un’auto dotata di quasi 300 cavalli in appena 900 chilogrammi di peso.

Specifiche

Marca AutomobileRenault
Modello Automobile5 Turbo Maxi
Cilindrata in cm31397
Potenza CV300

Maggiori dettagli

Guidare da piloti una vettura unica nel suo genere e molto performante, la R5 Maxi Turbo.

Esperienze in Pista Leggenda dei Rally, dove essere protagonisti al volante di un’auto dotata di quasi 300 cavalli in appena 900 chilogrammi di peso.

E’ la vera esperienza di guida delle vetture che hanno fatto la storia dei Rally. La Maxi Turbo francese sa essere divertente ed esaltante, per sentirsi come il pilota Jean Ragnotti che tanto ha vinto con quest’auto nel Campionato del Mondo. E’ un’esperienza per chi ama la guida di vetture vere, a trazione posteriore come questo mito “old style”. L’esperienza verrà effettuata all’interno di un circuito con le curve mozzafiato affrontate al limite, dove un nostro esperto e qualificato istruttore introdurrà le nozioni basilari per una posizione corretta al volante, con introduzione sul posizionamento delle mani alle 9 e 15 e brevi cenni sul sovrasterzo di potenza, tipico di queste vetture corte e molto potenti. Verranno introdotte poi tutta una serie di indicazioni generali sugli schemi delle sospensioni che venivano adottate negli anni ottanta, quali modifiche dovette realizzare in Francia la “regie” per poter regolare al meglio l’assetto di questa indomabile vettura a motore turbocompresso. Durante tutto il corso vi saranno fornite nozioni tecniche per gli pneumatici, con cenni sulle diverse tipologie di pressione di gonfiaggio, le temperature di esercizio che assumeranno durante la prova e le dinamiche longitudinali e trasversali.

Breve introduzione sulle Segnalazioni in Pista durante lo stage: il ruolo delle bandiere e le comunicazioni che vi verranno fornite durante l’esperienza di guida dal BOX, comprese le informazioni generali sul comportamento da tenere in pista.

Per preparasi al meglio l’istruttore di pilotaggio illustrerà tutte le funzionalità generali della vettura, con particolare riguardo alle temperature del motore quali acqua, olio e pressione olio, l’uso del cambio ad H e le marce migliori da utilizzare sul tracciato.

Seguirà una breve illustrazione del tracciato e delle traiettorie prima e durante la prova di pilotaggio, gli argomenti che verranno trattati saranno sulle dinamiche del veicolo quali velocità, accelerazione e frenata, perdita di aderenza, sottosterzo e sovrasterzo.

 Successivamente verranno svolte le prove pratiche sul tracciato, con giri di pista per raggiungere il limite con l'autovettura e migliorare le proprie capacità, sempre sotto la supervisione del vostro personal driver coach.

Video

Renault 5 Maxi Turbo

La versione di R5 Turbo di Esperienze in Pista è un’auto preparata per la pista, con quasi 300 cavalli di potenza, cerchi maggiorati ed un assetto specifico per migliorare l’handling.

La prima versione della Renault R5 Turbo a trazione posteriore nacque nel 1980, derivata nella parte estetica e per alcune parti della scocca dalla R5 Alpine a trazione anteriore. Divenne subito oggetto di culto per gli appassionati di motori che la ribattezzarono “turbone” per via soprattutto delle forme muscolose e delle pance laterali a coprire le grandi ruote posteriori. A differenza delle altre vetture concorrenti, i tecnici della “Regie” vollero modificare una vettura utilitaria in una vera vettura da corsa, posizionando il motore in posizione posteriore longitudinale, praticamente dietro la schiena del pilota, mentre i serbatoi del carburante vennero collocati sotto i sedili per bilanciare al meglio i pesi. Nel vano anteriore venne ricavato un grande sfogo d'aria per smaltire il calore del radiatore, dove venne collocata la batteria, la pompa dell’impianto frenante e l'impianto di aerazione e la ruota di scorta.

Il 4 cilindri in linea sovralimentato aveva una cilindrata di 1.397 cm³ , erogava nella versione di serie 160 CV a 6.000 giri al minuto e una coppia di 210 Nm a 3.250 giri/min. La Turbo aveva l’ iniezione meccanica Bosch K-Jetronic e sovralimentazione mediante turbocompressore tipo Garrett T3 con intercooler aria-aria.
Motore posteriore e ovviamente trazione posteriore, con cambio meccanico a 5 rapporti. Raggiunge facilmente una velocità massima di oltre 200 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi. Le versioni preparate possono avere oltre 250 cavalli fino ad un massimo di 350 con il motore di cilindrata superiore.

La prima versione, la Turbo 1 era stata creata molto leggera, con un peso di 900 chilogrammi grazie all’impiego di alcune parti della carrozzeria in vetroresina. Il motore era già di serie molto performante e davvero all’avanguardia per l’epoca, con l’adozione dell’iniezione meccanica e di alcune soluzioni mutuate dal reparto tecnico della Formula 1.

Le successive vetture dal 1983 in poi furono delle evoluzioni con la Turbo 2 che si differenziava per il paraurti anteriore con dei grandi fanali e l’aggiunta di alluminio nella carrozzeria al posto della vetroresina.

L’ultima versione è quella che porta in nome di Maxi Turbo a giustificare l’aumento della cilindrata e delle carreggiate allargate. Questa vettura a sola trazione posteriore, nel 1986, riuscì a vincere al Tour de Corse nel Campionato del Mondo Rally imponendosi contro tutta la concorrenza del Gruppo B a trazione integrale.

Recensioni

Scrivi una recensione

Rally Legend Cars guida una Renault 5 Maxi

Rally Legend Cars guida una Renault 5 Maxi

Guidare da piloti una vettura unica nel suo genere e molto performante, la R5 Maxi Turbo.

Esperienze in Pista Leggenda dei Rally, dove essere protagonisti al volante di un’auto dotata di quasi 300 cavalli in appena 900 chilogrammi di peso.

2 altri prodotti della stessa categoria: