PROSSIMI EVENTI
9 DICEMBRE 2022 - FERMO - GUIDA IN PISTA SU SUBARU IMPREZA
10 DICEMBRE 2022 - CASTELFIDARDO (AN) - CORSI DI GUIDA SICURA
10 DICEMBRE 2022 - CIRCUITO DI CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) - GUIDA IN PISTA SU FERRARI
21/22/23 GENNAIO 2022 - VERMIGLIO/PASSO DEL TONALE (TN) - CORSO DI GUIDA SU GHIACCIO
Racing Legends

Hamilton-Verstappen: il duello arriva all’ultimo GP

Hamilton-Verstappen-GP

Hamilton-Verstappen: il duello arriva all’ultimo GP

La sfida finale ad Abu Dhabi

La sfida dell’anno tra due grandi dell’automobilismo si terrà il 12 dicembre sul Circuito di Abu Dhabi, dove avrà luogo l’ultimo prova del campionato di Formula 1 con i due grandi rivali al titolo Max Verstappen e Lewis Hamilton appaiati in cima alla classifica con 369,5 punti al loro attivo. Il movimentato GP di Arabia Saudita, con lo strascico di polemiche seguite alla collisione tra i due piloti, è solo servito a rendere ancora più accesa una rivalità al fulmicotone che ha generato la miglior battaglia per il titolo mondiale che si sia visto da numerose stagioni.

Due grandi campioni

La stagione 2021 si sta rivelando una delle più combattute almeno da un decennio, con una Red Bull che ha concepito da inizio anno un pacchetto tecnico in grado di sfidare finalmente ad armi pari la Mercedes dominatrice dell’ultima era tecnologica turbo-ibrida. Entrambi i competitors, sia le squadre che i due piloti, si sono spinti reciprocamente a nuovi picchi di eccellenza (basti vedere il distacco di 150 punti dal terzo in classifica Valtteri Bottas, e gli ancora più impressionanti oltre 250 punti che dividono il duetto Mercedes-Red Bull dalla terza classificata Ferrari).
Benché sia chiaro che la sfida tra costruttori vede impegnate anche le seconde guide (lo stesso Bottas e il messicano Sergio Perez, i quali potrebbero anche giocare un ruolo nell’ultimo GP in ottica strategica), non si può negare che la vera sfida è tra i due grandi campioni: Verstappen giovane arrembante, ma al tempo stesso una delle forze ormai affermate nello sport, alla ricerca del suo primo campionato dopo una stagione che lo vede vincitore in 9 gare; Hamilton dominatore delle ultime sei stagioni (fatta eccezione per il 2016 dove vinse Nico Rosberg), che ha già polverizzato quasi tutti i record dello sport e che punta all’ottavo campionato del mondo per superare l’ultimo record di Schumacher ancora imbattuto.

I pronostici

Pochi sono i calcoli relativi a chi possa spuntarla ad Abu Dhabi, in sostanza si tratterà di una gara “chi vince piglia tutto”, in cui come già detto potrebbero giocare un ruolo chiave anche le seconde guide, ma con un caveat: qualora entrambi i contendenti dovessero finire fuori dalla zona punti (molti ricordano quanto accaduto a Suzuka nel 1990 tra Senna e Prost, ed eventualità già accaduta una volta quest’anno nel GP d’Italia) sarebbe automaticamente dichiarato campione Max Verstappen, in quanto vincitore di più gran premi – 9 contro gli 8 di Hamilton.
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • Prezzo
  • Aggiungi al carrello
  • Attributi
Click outside to hide the compare bar
Comparatore
Comparatore ×
Let's Compare! Continue shopping