PROSSIMI EVENTI
9 DICEMBRE 2022 - FERMO - GUIDA IN PISTA SU SUBARU IMPREZA
10 DICEMBRE 2022 - CASTELFIDARDO (AN) - CORSI DI GUIDA SICURA
10 DICEMBRE 2022 - CIRCUITO DI CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) - GUIDA IN PISTA SU FERRARI
21/22/23 GENNAIO 2022 - VERMIGLIO/PASSO DEL TONALE (TN) - CORSO DI GUIDA SU GHIACCIO
Racing Legends

Sophia Floersch e la crescente presenza delle donne nel motorsport

Sophia-Floersch

Sophia Floersch e la crescente presenza delle donne nel motorsport

Compie oggi gli anni la pilota tedesca Sophia Floersch, in questo giorno celebriamo la crescente presenza delle donne nel motorsport, che un giorno potrebbe arrivare anche in F1.

Una promessa del motorsport

La giovanissima pilota classe 2000 nativa di Grünwald (tra l’altro città natale anche del celebre direttore d’orchestra Carlos Kleiber) è da molti ritenuta una tra le più promettenti giovani atlete dell’automobilismo moderno, che vede una crescente presenza femminile in numerose specialità, dai rally all’endurance (la stessa Floersch ha partecipato alla Le Mans 2020 e 2021 su una LMP2 del team Richard Mille, in un equipaggio tutto “rosa” con le colleghe Tatiana Calderón e Beitske Visser). Manca solo una presenza “rosa” nella classe regina F1, dove l’Italia ha già visto due grandi donne in altrettante epoche diverse prendere parte ad almeno un GP, Lella Lombardi con 12 Gran Premi disputati dal 1974 al 1976 e Maria Teresa de Filippis negli anni Cinquanta.
Donne-Motorsport

L'incidente di Macau

“Sarò sempre ricordata come quella ragazza del brutto incidente a Macau” diceva Floersch nel 2020, riferendosi al terribile incidente avvenuto in Formula 3 nel 2018, dove la sua vetture prese il volo e si schiantò a 170 miglia orarie nel muro di contenimento. 12 ore di operazione chirurgica e tanto spavento, ma la giovane pilota tedesca è sempre rimasta adamantina nella sua determinazione a raggiungere i più alti livelli dell’automobilismo sportivo.

I progetti

Nel 2019 Floersch affermava di pianificare un suo possibile debutto in F1 “entro cinque anni”, tenendo anche conto delle tempistiche e skills necessarie per raccogliere anche i punti della superlicenza FIA. È inevitabile che lo stesso incidente possa aver rallentato leggermente la scalata della giovanissima pilota tedesca alla classe regina dell’automobilismo sportivo, ma è anche vero che la sua determinazione non è mai venuta meno ed è più intensa che mai.
Ultima riga nel notevole curriculum di Sophia è la sua partecipazione nella stagione 2021 del DTM per Abt Sportsline – Schaeffler, completando 14 su 16 eventi e registrando 8 punti nella classifica generale. Ancora da scoprire le prossime mosse di carriera della Floersch sia nell’automobilismo a ruote coperte che sulle Formula, ma nel festeggiare il suo compleanno possiamo unirci a quanti le augurano mille altri successi nel mondo del motorsport.
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • Prezzo
  • Aggiungi al carrello
  • Attributi
Click outside to hide the compare bar
Comparatore
Comparatore ×
Let's Compare! Continue shopping